...

Su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano, il GIP del Tribunale di Firenze ha convalidato il fermo eseguito nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato nei confronti di una coppia di cittadini georgiani. Entrambi sono infatti indiziati, a vario titolo, per un maxi furto, da circa 200.000 euro di orologi e gioielli, avvenuto il 4 novembre in un appartamento a Coverciano.


...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali interdittive, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Firenze su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due amministratori di una società con sedi nelle province di Firenze e Pisa, per ipotesi di frode fiscale nella compravendita di carburante.



...

Il Questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma si è voluto complimentare personalmente con un giovane agente del Commissariato di Oltrarno che, nonostante fosse libero dal servizio, non si è sottratto dal proprio dovere di Poliziotto, ricevendo l’apprezzamento anche del proprio Dirigente, Comm. Capo Dott. Eugenio Aloia.




...

Il provvedimento, che dispone custodie cautelari in carcere, arresti domiciliari e obbligo di dimora nel comune di residenza, è stato emesso dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo umbro in ordine alle ipotesi di reato di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione, favoreggiamento della permanenza e della collocazione di manodopera di clandestini, riciclaggio dei proventi delle illecite attività ed anche la presentazione di false documentazioni alle Autorità di P.S. al fine di ottenere il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno.





...

Nel decorso fine settimana, è stato predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, disposto dalla compagnia di Cesenatico nel territorio di competenza e svolto attraverso l'impiego di più pattuglie stazioni dipendenti, nucleo operativo e radiomobile e squadre di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “veneto”.



...

La Guardia di Finanza di Firenze ha concluso una complessa attività di riscontro sul corretto versamento dell’imposta erariale sui voli dei passeggeri di aerotaxi. Quella dell’aerotaxi è una prestazione di servizio resa a privati che desiderano un trasporto aereo alternativa ai classici voli di linea ed è soggetta ad un’imposta che deve essere versata dal vettore aereo che effettua il volo.


...

Prima avrebbe tentato di portar via la borsa ad una donna, ma una volta scoperto si sarebbe dato alla fuga, abbandonando in fretta e furia sigarette e telefono cellulare. Poi, quando forse ha pensato che le acque si fossero calmate, sarebbe tornato indietro a riprendersi i suoi effetti personali: ad aspettarlo ha trovato la Polizia di Stato.




...

Nell’ambito di specifici servizi finalizzati alla ricerca e cattura di soggetti colpiti a vario titolo da misure restrittive, gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno eseguito, nella giornata di giovedì, due ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di due persone pregiudicate gravitanti in questo centro.




...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di tre donne di origini cinesi, ritenute gestori di tre centri massaggi situati in città, indagate per l’ipotesi di reato di esercizio di una casa di prostituzione e di sfruttamento e reclutamento ai fini della prostituzione.


...

Martedì mattina il GIP del Tribunale di Firenze ha convalidato, su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano, i fermi di indiziati di delitto eseguiti sabato mattina dalla Polizia di Stato nei confronti di due cittadini albanesi, di 24 e 47 anni, entrambi indagati per almeno due furti aggravati di rame e materiale termoidraulico del valore commerciale di svariate migliaia di euro.



...

Nella mattinata del 14 luglio, il Nucleo Speciale Polizia Valutaria, unitamente al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Firenze, su richiesta della Procura della Repubblica fiorentina sta dando esecuzione ad un’ordinanza con la quale il GIP ha disposto la misura cautelare personale nei confronti di 48 soggetti, indagati per associazione per delinquere, riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte nonché il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per circa 14,5 mln di euro.


...

Nei giorni scorsi, nell’ambito dell’operazione “Castello”, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato esecuzione tra Firenze, Roma e Milano ad un’ordinanza adottata dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica, che dispone gli arresti domiciliari nei confronti di due soggetti e l’obbligo di dimora e presentazione alla polizia giudiziaria per altri due, nonché il sequestro di disponibilità e beni per oltre mezzo milione di euro per le ipotesi di truffa aggravata, riciclaggio e autoriciclaggio.



...

Sabato 18 giugno, nell’arco di mezz’ora la Polizia di Stato ha arrestato a Firenze due persone: la prima è accusata di un furto aggravato di quasi 1000 euro di merce, la seconda di una tentata rapina nei pressi di un hotel sui viali di circonvallazione.


...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, diretto e per equivalente, di beni e liquidità per oltre 2,8 milioni di euro, disposto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica di Firenze, nei confronti di un imprenditore di origine cinese, operante nel campo degli empori e negozi non specializzati di prodotti non alimentari, per aver utilizzato nell’esercizio dell’attività di impresa fatture per oltre 4,4 milioni di euro ritenute afferenti ad operazioni inesistenti.


...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze e i funzionari del Settore Contrasto Illeciti dell’Agenzia delle Entrate hanno concluso un’operazione volta alla prevenzione dell’uso illecito di partite IVA inattive e di crediti d’imposta inesistenti, che ha portato all’individuazione di 58 milioni di crediti IVA e di ricerca e sviluppo ritenuti fittizi ed esposti nelle dichiarazione dei redditi da parte di 85 soggetti economici aventi sede sia in Toscana che in altre regioni, pronti per essere ceduti o utilizzati in compensazione con debiti tributari.


...

Tra via del Poderaccio e via dell’Argingrosso, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino di 22 anni con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di cocaina. I Falchi della Squadra Mobile di Firenze si sono appostati nella zona nell’ambito di uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti disposto dalla Questura di Firenze.


...

Dal 12 giugno, una delegazione di circa 30 cittadini statunitensi, provenienti in gran parte da New York e Philadelphia, è in visita ufficiale in Italia, in rappresentanza della NIAF, National Italian American Foundation. La NIAF è il più importante punto di riferimento per gli oltre 20 milioni di cittadini americani vantanti origini italiane; scopo della Fondazione, nata nel 1975, è promuovere la storia, la lingua e la cultura dell’Italia negli USA, mantenendo vivi, al tempo stesso, i legami culturali, linguistici, sociali, economici che da piu’ di 150 anni esistono fra Stati Uniti e Italia (che fu, in passato, tra i principali Paesi di emigrazione Oltreoceano).





...

Fiorentina - Juventus: il Questore della provincia di Firenze ha disposto il divieto di accedere, da uno a due anni, ai luoghi dove in tutta Europa, Italia compresa, si svolgono incontri di calcio per 4 tifosi juventini sorpresi sabato scorso dalla Polizia di Stato all’ingresso dello stadio “Franchi” con addosso petardi e fumogeni, comportamento vietato per legge.



...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, adottato dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica di Firenze, con il quale è stata sottoposta a misura cautelare la somma di euro 187.000, corrispondente all’importo di un contributo a fondo perduto erogato dallo Stato ad un’azienda fiorentina per una “riconversione industriale per il contrasto al Covid-19”.