Bivacca senza mascherina in pieno centro e inveisce contro agenti, denunciato dalla Polizia municipale

1' di lettura 22/02/2021 - Nel pomeriggio di venerdì 19 febbraio il personale del Reparto antidegrado della Polizia municipale ha eseguito un fermo nei confronti di un cittadino straniero di 38 anni che stava bivaccando sotto le logge di piazza della Repubblica sporcando il suolo con alimenti e bevande e senza indossare la mascherina

L’uomo si è rifiutato di consegnare i documenti, inveendo pubblicamente contro gli agenti con frasi oltraggiose ed offensive. A quel punto è stato accompagnato presso gli uffici della municipale per la sua identificazione e denunciato alla Procura della Repubblica per aver rifiutato di fornire le proprie generalità e per aver opposto resistenza a un pubblico ufficiale.

L’uomo è stato anche multato per bivacco su suolo pubblico (160 euro) e per mancanza della mascherina (400 euro).






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2021 alle 01:05 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 202 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPbF