Trovano un marsupio con oltre 300 euro in contanti e lo consegnano alla Polizia Municipale

1' di lettura 19/02/2021 - Escono da scuola e trovano un marsupio con oltre 300 euro in contanti. È quanto è accaduto giovedì intorno alle 14 a quattro studenti dell’istituto secondario di primo grado Beato Angelico in via Toscanini.

I ragazzini, che frequentano la terza classe, hanno visto il borsello per strada e lo hanno raccolto: all’interno, oltre ai soldi e alle carte di credito, i documenti del proprietario. Si sono subito rivolti a una pattuglia della Polizia Municipale che si trovava in zona consegnandogli il marsupio.

Gli agenti hanno quindi contattato l'uomo, un 45enne che abita nella stessa via Toscanini, invitandolo al distaccamento territoriale di Rifredi della Polizia Municipale per la riconsegna del marsupio.






Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2021 alle 01:18 sul giornale del 20 febbraio 2021 - 187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bONV