12 gennaio 2021








11 gennaio 2021




...

Nuovi spazi di coworking per giovani professionisti e start up, ma anche spazi per l’insegnamento dei mestieri di eccellenza, le performance artistiche, i laboratori artigianali, l’animazione 2d e l’accoglienza del pubblico, oltre al rafforzamento dell’offerta culturale con la prosecuzione per altri due anni delle attività temporanee




9 gennaio 2021






8 gennaio 2021








...

Primo giorno di rientro in presenza dopo il lockdown natalizio per gli iscritti alla scuola dell'infanzia, delle primarie e delle secondarie di primo grado. L'assessora all'istruzione Alessandra Nardini ha voluto testimoniare la propria vicinanza al mondo della scuola in questo giorno di ripartenza visitando alcuni istituti toscani.



...

Un milione e mezzo di euro per progetti formativi sull’Aids, destinati al personale che opera nei reparti di malattie infettive, beneficiari degli assegni di studio. Lo stabilisce una recente delibera, approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla sanità, Simone Bezzini.



7 gennaio 2021

...

Al via a primavera i lavori per la Sala della Guardaroba del museo di Palazzo Vecchio, comunemente nota come Sala delle Carte geografiche che tornerà all’antico splendore grazie a un intervento di restauro da 500 mila euro che prevede il recupero e la valorizzazione degli arredi, degli impianti, delle carte geografiche e dell’enorme mappamondo che troneggia nel centro della stanza.


...

Le 21 Farmacie Comunali di Firenze sono le prime ad aderire all’iniziativa del Comune di Firenze a sostegno delle famiglie in condizioni di fragilità. Per i beneficiari a partire da gennaio sarà infatti possibile utilizzare i buoni spesa da €10 rilasciati da Palazzo Vecchio per acquistare prodotti per la salute in tutte le Farmacie A.Fa.M.


...

Andare alla scoperta delle cento fontane di Firenze o della street art da realizzare sui chioschi delle edicole, o ancora navigare l’Arno su una tavola da Sup per diversamente abili; ma anche percorsi pensati per anziani e studenti Usa, realtà aumentata per bambini, droni, proiezioni e videomapping.



...

Il premier Conte e i ministri Speranza e Boccia si sono confrontati con i capidelegazione e i tecnici del Cts per valutare le misure da introdurre dal 7 al 15 gennaio. Nella notte il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 valido fino al 15 gennaio.